NEWS

Più commercialisti ed esperti contabili coinvolti dall’obbligo di fattura elettronica

Pubblicato il 9 maggio 2022

Esclusi dall’obbligo di emissione di fattura elettronica dal prossimo 1° luglio rimangono diversi professionisti che appartengono all’area economico-legale. Sono diversi gli Avvocati e i  Consulenti del lavoro con un reddito sotto la soglia dei 25mila euro di ricavi e compensi raggiunti nell’anno 2021: dalle stime pare che quasi uno su due potrà continuare a emettere fattura su carta, almeno fino alla scadenza  del 1° gennaio 2024, quando cadrà ogni eccezioni, compresa quella legata al volume d’affari.

Molti meno (il 21% circa) tra i commercialisti ed esperti contabili: alla Cassa di categoria risultano 14.338 iscritti nella fascia fino a  25mila euro nell’anno del Covid.

Dal 1° gennaio 2024 stop alle esclusioni: l’obbligo di fatturazione elettronica e di trasmissione elettronica dei dati sarà operativo per tutti i contribuenti, anche coloro che nel corso dell’anno precedente hanno conseguito ricavi o percepito compensi, ragguagliati ad anno, fino alla soglia di 25mila euro.

 

Scopri Valore24 Fattura,  l’applicazione web ideale per la creazione e la gestione delle Fatture Elettroniche online.

E’ integrata al Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate senza limitazioni di numero, senza bisogno della propria firma digitale in quanto già compresa, con Conservazione a norma inclusa.

Lo scambio dei dati verso lo Studio del Commercialista è semplice e avviene in pochi passaggi. La sincronizzazione delle informazioni con il Commercialista è praticamente immediata.

 

🛒 Scegli la versione più adatta a te: clicca qui